venerdì 14 ottobre 2011

PALAZZO DUCALE DI URBINO (The Ducal Palace of Urbino)

Panorama di Urbino
   
Il Palazzo ducale di Urbino deve la sua origine al duca Federico da Montefeltro, straordinaria figura di principe umanista oltre che fortunato e valoroso guerriero, al servizio di Signorie, Repubbliche e papi.
  


   
Sotto la sua guida (1444 - 1482) Urbino raggiunse in breve un tal grado di ricchezza e benessere da consentirle di diventare sede di una delle corti più brillanti e fastose del Rinascimento italiano, centro di civiltà e cultura d'avanguardia.

Palazzo Ducale - Facciata piazzale duca Federico

    
La costruzione della residenza di Federico, felicemente definita da Baldassarre Castiglione (Il Cortigiano) come "una città in forma di palazzo", si prolungò per circa trenta anni, dal 1450 al 1482, nell'arco dei quali si susseguirono vari architetti e uno stuolo di artisti, tra i più noti dell'epoca.

Cortile Palazzo Ducale
  

Al dalmata Luciano Laurana, presente ad Urbino dal 1465 al 1472, spetta l'impostazione generale dell'edificio, la distribuzione degli ambienti intorno al Cortile d'Onore e l'impianto dell'ala verso valle con la scenografica facciata dei "Torricini" (due torri agili e slanciate che fiancheggiano le tre eleganti logge sovrapposte).
  
Cortile di Palazzo Ducale di Urbino
   
Francesco di Giorgio Martini, subentrato a Laurana nella direzione dei lavori, introdusse lo stile rinascimentale toscano in alcune parti strutturali e nelle decorazioni da lui disegnate.

Il Palazzo urbinate rappresenta nel migliore dei modi il cambiamento subito durante il Rinascimento della residenza medievale..., al posto del castello difeso da cinte murarie e baluardi, si progettano infatti palazzi raffinati, dalle ampie finestre, larghi portali, logge ariose e luminosi giardini.
  
La muta di Raffaello - Galleria Nazionale delle Marche
  
Quando Federico morì nel 1482 la costruzione aveva all'incirca l'aspetto odierno..., solo il secondo piano venne aggiunto a metà del Cinquecento da Guidobaldo II Della Rovere.

Una merlatura alla ghibellina, con funzione decorativa, coronava l'edificio quattrocentesco.
     

MADONNA DI SENIGALLIA - Piero della Francesca (1420 circa - 1492)
Galleria Nazionale delle Marche
   
Le splendide sale interne ospitano dal 1912 la Galleria Nazionale delle Marche, istituita con lo scopo di custodire e valorizzare le opere d'arte dell'intero territorio regionale.
  
Palazzo Ducale visto dal Mercatale
    


Conclusione: Il Palazzo Ducale urbinate rappresenta il cambiamento subito durante il Rinascimento della residenza medievale...

___________________________________________________________________

2 commenti:

xena58 ha detto...

Ci sono stata..davvero interessante..ciao

Anonimo ha detto...

bellissima Urbino...da vedere e rivedere.
ciao Loris
Marianna