giovedì 5 gennaio 2012

AYERS ROCK - Uluru-Kata Tjuta National Park



    
L'Uluru si trova in Australia (Oceania) nel Territorio del Nord, nel Parco nazionale Uluru-Kata Tjuta, 450 km a sudovest della città di Alice Springs.

Arrivo a Darwin, noleggio un piccolo camper che mi porta Ayers Rock. La strada è lunga, dritta come un'autostrada, e il rosso domina il panorama...

Ayers Rock è un monolito di arenaria alto 348 metri, con una circonferenza di circa 9 chilometri, che si eleva nel deserto centrale australiano. 
  


   
La grande roccia, che ha la cima arrotondata ed emerge isolata dalla pianura, è caratterizzata, sulle pendici, da profonde incisioni causate dall'erosione, e da pendii molto ripidi 

Alla particolare conformazione della rupe è stato assegnato il nome di "inselberg" con il significato di "montagna-isola". 

Ayers Rock è infatti ciò che resta di un'antichissima catena montuosa livellata dall'erosione nel corso dei millenni. 
  


   
Chiamata ULURU dagli aborigeni e considerata montagna sacra (alcuni tratti della sua circonferenza sono stati recintati per evitare profanazioni), l'Ayers Rock è oggi simbolo dell'Australia e testimonianza dei suoi spazi infiniti e della sua natura selvaggia.
  
    
Particolarmente ammirato è il colore che la roccia assume nelle diverse ore della giornata, o nelle diverse stagioni dell'anno.
  


   
Dalla vetta si può godere un immenso panorama che si estende fino ai Monti Olga.
  


   
Un vero spettacolo naturale, un luogo di notevole bellezza e di grande valore culturale che l'UNESCO ha riconosciuto come zona di Patrimonio Mondiale.
   

   

   

  

  

  

   


  

   

2 commenti:

Marianna S. ha detto...

che spettacolo!!!!

Soffio ha detto...

ma là ci stavano gli dei!!