lunedì 9 aprile 2012

PERTEOLE - (Provincia di Udine) - Nota etimologica di paesi friulani

   
Una suggestiva etimologia, che risale ad una sessantina d'anni fa, spiegava il nome di Pertéole con riferimento all'esistenza di una strada, che dalla antica chiesa di Sant'Andrea conduceva al castello di Saciletto, passando “innanzi alle tegole” di una fornace del luogo (da cui, per l'appunto, la denominazione di Pertéole, da un supposto latino prae tegulis, vale a dire “davanti le tegole”). 
Mi pare proprio che, anche se piacevole, la proposta sia troppo fantasiosa.
Il paese appare documentato a partire dal 1132-1140 quale villa Pertegule, successivamente nel 1139 come villa de Pertegulis, nel 1174 Berthigulis e ancora villa de Periegolis nel 1175. 
Il nome mi pare uno dei tanti derivati friulani di pertica (attraverso il diminutivo plurale perticulas) “pertica”, misura lineare e anche di superficie di terrenti (come misura di superficie la fiulana piàrtie corrispondeva a dieci aree, pari a mille metri quadrati). 
Dalla stessa base dipendono nella nostra Regione Pertegada di Latisana e di Muzzana, gli antichi Perteada di Gleris, Perteadis di Zugliano, ecc. (il tipo è noto, fra l'altro, anche al Veneto, alla Lombardia e al Trentino).

1 commento:

TheSweetColours ha detto...

mi sa che devo cominciare a segnarmi tutti questi nomi...