lunedì 30 aprile 2012

VENEZIA - Architettura dei Lombardo (Architecture of Venice)


Santa Maria dei Miracoli - Venezia

A Venezia, i Lombardo, che non trascurano gli insegnamenti toscani, sintetizzano il proprio ideale decorativo di costruttori nella CHIESA DI SANTA MARIA DEI MIRACOLI (1481-89)..., due ordini di logge cieche rilucono di marmi commessi e di rilievi, e la facciata si incorona del frontespizio semicircolare, dove il movimento degli oculi richiama, con curiosa licenza, l'attrazione dei pianeti.

L'interno, con una sola nave voltata a botte, mostra magnifiche incrostazioni marmoree, ed il presbiterio sorge sopra un'alta gradinata ed ha la cupola che continua la poderosa curva del soffitto divisa da cinquanta cassettoni nei quali Pier Maria Pennacchi (1484) distribuì le vivaci immagini dei profeti e dei santi.
  
Santa Maria dei Miracoli (Particolare interno) - Venezia


   
Il flessuoso ritmo decrescente dei frontoni rotondi nella "Scuola di San Marco" si piega con l'attacco di due linee convesse (volute che si raddolciscono) nella superba facciata di "San Zaccaria", dove MAURO CODUCCI ed ANTONIO GAMBELLO moderano la robusta membratura dei pilastri e delle colonne con l'ariosa divisione delle superfici.
   
San Zaccaria - Venezia


   
PIETRO LOMBARDO, morto nel 1515, insegna la saldezza degli orditi ed il nuovo abbinamento delle finestre nel "Palazzo Vendramin Calergi", che sul Canal Grande è aperto e luminoso più di un edificio gotico.
   
Palazzo Vendramin Calergi - Venezia


   
La famiglia LOMBARDO (Solari) oriunda di Carona sul lago di Lugano, annovera due figli di Pietro, Antonio e Tullio, ed un nipote di lui, Sante.
I modelli toscani del Rossellino e di Giuliano da Maiano sono impoveriti dall'industrioso senso decorativo che manca di freschezza e di spiritualità nelle immagini astratte e convenzionali, e di contrasti fra masse e modanature, soprattutto nei monumenti funebri ("Monumento del doge Pietro Mocenigo" nei Santissimi Giovanni e Paolo a Venezia).
  
Il Monumento funebre del doge Pietro Mocenigo venne realizzato
da Pietro Lombardo coi figli Tullio e Antonio tra il 1477 e il 1481 circa
nella basilica dei Santi Giovanni e Paolo a Venezia. È in pietra d'Istria.

1 commento:

TheSweetColours ha detto...

ci andrò prima o poi!