giovedì 17 maggio 2012

ISOLA DI PASQUA (Moai of Easter Island)


Rano Raraku Moai

I  moai  dell'Isola di Pasqua

Situata in pieno Oceano Pacifico, a oltre 3500 Km. dalle coste del Cile, al quale appartiene dal 1888, sta solitaria l'Isola di Pasqua. 
Il suo nome indigeno è Rapa Nui, ma è universalmente nota con il nome di Pasqua, datole dall'esploratore olandese Jacob Roggeveen che, primo fra gli Europei, vi approdò nel 1722, proprio nel giorno di Pasqua. 
È una piccola isola di natura vulcanica, più piccola della nostra Elba, abitata da poco più di 500 individui di stirpe polinesiana. 
  
Moai di Ahu Tahai con il restauro del pukao (cappello) e degli occhi
   
Non varrebbe la pena di parlarne se non ospitasse grandiosi resti di una civiltà a noi sconosciuta: tavolette coperte di segni ideografici, statuine in legno raffiguranti figure maschili e, soprattutto, gigantesche statue di pietra, di altezza variabile fra i tre e i dieci metri. Sono, quest'ultimi, i famosi 'moais', rappresentanti figure umane senza gambe, con le dita delle mani riunite sul ventre, con testa allungata, volto vigoroso, naso marcato, orecchie lunghe e pendenti, alcuni con occhi raffigurati da profondi fori, altri da lunghi solchi scavati sotto la fronte sporgente. Se ne contano quasi 600, alcuni ancora in piedi, altri rovesciati, altri ancora incompiuti.
  


    
Che cosa significano i moais?
Da chi e quando sono stati costruiti?
Di quale civiltà sono muti testimoni?
Quasi certamente sono resti di monumenti di carattere funerario.
Alle altre domande non hanno ancora saputo rispondere neppure i più esperti archeologi.
  

     
Mappa dell'isola di Pasqua con le posizioni dei monoliti




VEDI ANCHE . . .

I MOAIS - ISOLA DI PASQUA

MOAI - I GIGANTI DI PIETRA DELL'ISOLA DI PASQUA


19 commenti:

TheSweetColours ha detto...

Interessante...

Marianna S. ha detto...

che bellooooo gli hai fatto un vestitino nuovo al tuo blog :)

zloris ha detto...

Marianna...cos'hai visto di nuovo nel mio blog?

Marianna S. ha detto...

ossignore...col computer dell'ufficio è il solito vestito mentre con quello di casa lo vedo a quadretti...strana questa cosa....

Marianna S. ha detto...

saranno mica i miei occhi vero? va bene che sono ancora in ufficio alle 22:00 ma addirittura avere le visioni ....sono preoccupata....poi appena arrivo a casa controllo di nuovo con l'altro e ti so dire....ciao :)

zloris ha detto...

..spero sia solo la stanchezza.... o un problema mio.....
...ma di che vestito parli?

Marianna S. ha detto...

ecco...adesso sono a casa e con questo computer vedo il tuo sfondo a quadri in varie tonalità di azzurro :)

zloris ha detto...

..ha sempre avuto uno sfondo azzurro quadretatto..., ..se tu clicchi l'ultimo tasto in basso a sinistra della tastiera (Ctrl) in contemporanea con il tasto numerico + o - .. vedrai che lo schermo si allarga o si rimpicciolisce..e così lo adatti come più ti piace.... :-*

Marianna S. ha detto...

ma dai...non è vero....io l'ho sempre visto azzurro....

zloris ha detto...

...sì...azzurro con un riquadro celestrino soft....

zloris ha detto...

...sei ancora in tempo a fare una revisione dei tuoi circuiti mnemonici.... :-P

Marianna S. ha detto...

allora mio caro...ti ripeto che in ufficio lo vedo solo azzurro e a casa a quadri...che poi fosse già a quadri può darsi e può darsi che il mio monitor fosse troppo piccolo per vederli...la mia memoria è buona come sempre, anche se sono molto stanca....la tua fa acqua in ogni periodo dell'anno :P

zloris ha detto...

...sulla mia memoria non ho niente da dire... della tua memoria nemmeno.... e dei tuoi computer non so che dire.. staranno invecchiando loro....

zloris ha detto...

..e perchè così tardi in ufficio oggi?

Marianna S. ha detto...

devo finire un po' di cose prima della chiusura

zloris ha detto...

..devo?... o dovevi?... perchè se "devo" vuol dire che ti sei portata il lavoro a casa....

zloris ha detto...

...buonanotte Marianna ..... ;)

Marianna S. ha detto...

buonanotte a te :)

zloris ha detto...

.... buon pomeriggio Marianna.. caldo oggi ... vero?