domenica 9 settembre 2012

Giacomo Barozzi, detto il VIGNOLA - Architetto del Cinquecento (Architect of the Sixteenth Century)


Nel mio giro turistico e culturale con Sonia, adesso incontro Giacomo Barozzi, detto il Vignola (1507-1573) dalla sua terra natale, scrive la “Regola” dei cinque ordini architettonici (1563), ma l'amore alle teorie non distoglie dalle libere concezioni l'ingegno michelangiolesco.


Veduta del Palazzo Caprarola

Spaccato del Palazzo di Caprarola

Il Palazzo di Caprarola presso Viterbo (1547-1559) è l'unico esempio nel Rinascimento di pianta pentagonale.
L'aspetto del castello forte, con bastioni, cortile rotondo, belvederi, terrazzi, logge circolari e doppie scalinate, si presta ad imprevisti adattamenti stilistici, cui si mirava il molle sfarzo dell'aristocrazia romana.


Villa Giula - Roma

La Villa di Papa Giulio - Giovan Maria Ciocchi del Monte (1550) -, alle porte di Roma, è una casa di riposo e di delizia campestre, in cui , attrae l'invenzione del grande cortile a semicerchio e del ninfeo a tre ordini, con cariatidi e linee spezzate dalle curve delle rientranze e dalla luce degli archi, i quali preparano con certezza indubitabile le più arrischiate fantasie del diciassettesimo secolo.


Chiesa del Gesù - Roma

Lo stile degli ultimi decenni del Cinquecento studia il colorito, il movimento ascendente e l'unità dello spazio anche nel vaso dei templi. Il Gesú di Roma (1568), modello di chiesa italiana, con la facciata a due ordini uniti da volute e l'interno ad una sola navata, con cappelle laterali, ebbe nel Seicento la profusione di dipinti, di sculture, di bronzi e di ori che altera la schiettezza del piano vignolesco, continuato da G. B. della Porta.


Sant'Anna dei Palafrenieri - Roma

Accenti severi di grandezza e d'organicità di sagome si scoprono nella chiesa della Porziuncola in Assisi, ma una innovazione del popolarissimo costruttore, giunto al penultimo anno di vita, è la pianta ellittica di Sant'Anna dei Palafrenieri in Roma (1572).

3 commenti:

TheSweetColours ha detto...

Interessante

stella dell 'est ha detto...

Post interessante.Lo linko nel mio blog!Mandi.Olga

Marianna S. ha detto...

bellissimo il tuo giro culturale!