lunedì 15 ottobre 2012

QUALSO (Reana del Rojale - UD) - Nota etimologica di paesi friulani



Qualso è una frazione del comune di Reana del Rojale, in provincia di Udine, Friuli-Venezia Giulia.


Si potrebbe scrivere un libro (o almeno un grosso articolo) sullo scempio che la tradizione letteraria ufficiale italiana ha fatto delle forme schiette dei toponimi friulani (ma lo stesso è successo anche in altre Regioni della Penisola).
Pensiamo ai nomi in -acco e -icco, che si dovrebbero scrivere in -aco e -ico (si veda anche sotto Adegliacco, ai collettivi in -eto, che così dovrebbero suonare, e non in -etto come ufficialmente è (risultano linguisticamente corrette le forme Cereseto, Mereto, Muscleto, non Ceresetto, Meretto, Muscletto), a Campoformido (che si dovrebbe scrivere, volendo dargli veste italiana, Campoformito), a Osoppo (forma errata per Osopo), a Muscoli (che dovrebbe essere Muschio eventualmente, data la sua dizione dialettale muscli) e a tanti, tanti altri casi, fra i quali l'esempio di Qualso.
Il paese appare documentato nel 1072,1176, 1184 come apud Colles, nel 1217 de Cols nomine, nel 1222 de Collibus, infine de Quals nel 1234..., nessun dubbio che esso significhi “colli”, come conferma la forma popolare, che è cuàls. Da quest'ultima - non intesa evidentemente nel suo senso effettivo – si è partiti per la ufficializzazione italiana del nome: ma siccome in buon italiano le parole terminano normalmente per vocale, vi si è aggiunta uno -o, rendendo singolare un nome, che in realtà è un bel plurale, e rendendo oscuro quello che ai parlanti del luogo era chiarissimo.

1 commento: