domenica 24 marzo 2013

ELLESMERE ISLAND – Nunavut, Canada


   
L'isola di Ellesmere, detta anche Terra di Ellesmere, si trova nel territorio canadese di Nunavut, è la più settentrionale delle isole artiche canadesi; un’isola desertica, la decima al mondo per grandezza. Si tratta di una selvaggia distesa ondulata di ghiaccio in capo al mondo, con aspre montagne grigio-nere e ghiacciai disseminati di massi.
  
Grotta di ghiaccio ad Ellesmere
   
Per quasi cinque mesi all’anno il sole non si fa vedere, ma nel cuore dell’estate risplende per 24 ore al giorno, senza mai scendere completamente al di sotto dell’orizzonte.
    
Mount Barbeau



   
Il suo punto più alto è la vetta del Monte Barbeau, a 2.616 metri sul livello del mare.

Fiordi profondi, come l’Archer, incidono le sue coste  e le scogliere precipitando per 700 metri fino al tumultuoso mare sottostante.
  


   
Le temperature invernali scendono fino a meno 45 gradi, il mare si solidifica in una distesa ghiacciata e in ogni caso il terreno rimane arido per gran parte dell’anno.
Stranamente le precipitazioni scarseggiano, rimanendo sotto i 60 millimetri all’anno.
  


   
Le temperature estive sono estremamente rigide, superano raramente i 7 gradi, anche se aumentano leggermente nelle giornate senza nuvole.
  
Iceberg a Eureka


   
Questo è davvero un posto estremamente selvaggio e inospitale, con appena tre insediamenti: Eureka, Alert e Grise Fjord. Ma comunque non manca di fascino.
   
A 8 km da Grise Fiord

Nessun commento: