domenica 14 aprile 2013

ANTONI GAUDÌ - Le opere principali (Major works)

Antoni Gaudì i Cornet
  
Antoni Gaudì  (Reus, 25 giugno 1852 – Barcellona, 10 giugno 1926) è stato un architetto spagnolo.

Antoni Gaudì i Cornet studiò a Barcellona dal 1874 al 1878. A quell'epoca già lavorava per diversi studi di architetti, compreso quello di Francisco de Paula de Villa, al cui posto subentrò, nel 1883, nella costruzione della cattedrale della Sagrada Familia. 
Dal 1878 ebbe un proprio studio a Barcellona, dove si svolse la maggior parte della sua carriera. 
  
Casa Vicens a Barcellona 


    
Nel 1879 cominciò a lavorare al suo primo progetto, la Casa Vicens a Barcellona (1883-1885). Lo passione di Gaudì per le pietre squadrate e le mattonelle di ceramica colorata si manifestò subito fin da questa prima opera. 
  
 Palacio  Güell 


   
Per il caro amico e mecenate Eusebi  Güell, un imprenditore tessile, Gaudì progettò, tra gli altri edifici, anche un palazzo cittadino, il Palacio  Güell (1885-1889). 
   
 Colegio Teresiano


   
Tra il 1888 e il 1889 I'architetto portò a termine I'edificio del Colegio Teresiano.
In entrambi questi progetti ricorse alle volte a forma di parabola, mai utilizzate prima. Secondo i suoi calcoli, il peso della volta sarebbe dovuto ricadere per intero su pilastri correttamente angolati. 
  
Colonia  Güell - Barcellona



   
Per calcolare lo distribuzione del peso nel caso della chiesa di Colonia  Güell, iniziata nei pressi di Barcellona nel 1898, concepì un modello con una corda-catena pendente dotata di pallini di piombo che fungevano da pesetti per simulare lo distribuzione del peso "al rovescio". 
   
Entrata Parque  Güell


    
Successivamente si servì di questi ausili nella progettazione anche per lo Sagrada Familia. 
Tra il 1900 e il 1914 costruì alcune aree di un parco progettato per Güell, il Parque  Güell  Le parti effettivamente ultimate furono due abitazioni, la zona dell'entrata, la terrazzatura e un dedalo di viottoli. Qui, come altrove, Gaudì dispiegò il suo caratteristico repertorio di morbide forme naturalistiche, piante irregolari e obliqui supporti in muratura. 
  
Casa Batllö - Considerata una delle opere più originali di Gaudì. 
Nel 2005 è stata dichiarata Patrimonio dell'umanità dell'UNESCO   


Casa Batllö 
     
Il 31 ottobre 1912 Antoni Gaudí terminò l'opera di uno degli edifici più singolari della storia dell'architettura, la Casa Milà detta "La Pedrera" (Cava)


   
Tra i principali condomini realizzati da Gaudì figurano la Casa Batllö (1904-1906) e la Casa Milà (1906-1910) con le loro facciate modanate. Per il tetto e le pareti della scuola della Sagrada Familia, ultimata nel 1909, Gaudì ideò una forma a onda, a dispetto della quale furono necessarie soltanto trovi del tetto diritte.
  
Sagrada Familia
   
Soluzioni simili non furono più adottate prima della diffusione dell'uso del cemento. 
Dal 1914 Gaudì diresse tutti i suoi sforzi al completamento della Sagrada Familia, un progetto che lo vide impegnato per il resto dello sua vita e che ancora rimane incompiuto.
  
Sagrada Familia





    




1 commento:

Anonimo ha detto...

An outstanding share! I've just forwarded this onto a colleague who was doing
a little research on this. And he actually bought me breakfast because I stumbled upon it for him...
lol. So let me reword this.... Thanks for the meal!!
But yeah, thanx for spending the time to discuss this topic here on your web site.


Also visit my webpage: Flawless raspberry ketone weight Loss