sabato 6 aprile 2013

FERROVIA SVIZZERA (Swiss railways)


   
L'efficiente rete ferroviaria svizzera

Il turismo rappresenta una grandissima fonte di guadagno per la Svizzera, le cui rinomate stazioni montane sono frequentate da un elevato numero di visitatori provenienti da tutto il mondo. La rete ferroviaria svizzera offre un servizio estremamente confortevole e ben organizzalo, che permette di ammirare le bellezze naturali del paesaggio alpino restando comodamente seduti. 
Gran parte della rete ferroviaria svizzera è a scartamento ridotto, con numerosi tratti a cremagliera che consentono di superare pendenze piuttosto ripide. 
  
Ferrovia della Jungfrau


    
Di fama mondiale è la ferrovia della Jungfrau, la più alta d'Europa. Essa raggiunge, con un percorso in gran parte in galleria, lo Jungfraujoch a ben 3.454 metri. Dalla stazione si possono ammirare l'esteso ghiacciaio di Aletsch e le vicine vette della Jungfrau (m 4.158), del Monch (m 4.099) e dell'Eiger (m 3.970). 
  
Ferrovia della Jungfrau


   
L'ampiezza del panorama comprende anche la regione di lnterlaken, delineata all'orizzonte dal Giura, dai Vosgi e dalla Foresta Nera.
  
Glacier Express


   
Un altro itinerario ferroviario di grande interesse è quello del Glacier Express, che comprende 290 km di percorso nel cuore delle Alpi attraverso bellissime vallate ai piedi di ghiacciai impressionanti.
  
Glacier Express


   
Il Glacier Express fu ideato nel 1930 quando venne completato l'ultimo tratto della ferrovia Briga-Visp-Zermatt, ottenendo così una linea diretta (da St. Moritz a Zermatt) estremamente suggestiva che tocca tutti i principali centri turistici alpini svizzeri. ll viaggio dura sette ore e mezza, durante le quali il treno passa 291 ponti e 91 gallerie nei tre Cantoni: Grigioni, Uri e Vallese. 
  
Glacier Express


   
Giunti a Zermatt, dove si può ammirare l'imponenza del Cervino, l'ottima organizzazione svizzera permette di proseguire il percorso con la ferrovia del Gornergrat che giunge all'altitudine di 3.089 metri.
   
Ferrovia del Gornergrat



 
Ferrovia del Gornergrat
















Monte Cervino



Nessun commento: