martedì 10 giugno 2014

E - DIZIONARIO DELL'EGITTO (E - Dictionary of Egypt)








  
DIZIONARIO DELL'EGITTO

A _ B _ C _ D _ E _ F _ G _ H _ I _ K _ L _ M _ N _ O _ P _ Q _ R _ S _ T  _ U _ V  _ W _ Z



EGIRADall'arabo higrah, che significa "emigrazione", indica l'abbandono della Mecca da parte di Maometto e dei suoi adepti. La data segna anche l'inizio dell'era musulmana (settembre 622).


ELEFANTINA (isola) - Isola giardino, consacrata al dio delle cateratte Khnum, e situata
di fronte ad Assuan, di cui costituiva l'antico nucleo con il nome di Abu, "isola degli elefanti'.
Nelle costruzioni del viale a sud-est dell'isola, si trova il celebre nilometro descritto da Strabone. All'inizio del secolo vi furono rinvenuti dei papiri in aramaico, provenienti da una colonia ebraica, qui insediata dal VII secolo a.C.


ERATOSTENE (Cirene, 272-Alessandria, 192 a.C.) - Matematico, astronomo e filosofo. Direttore della Biblioteca di Alessandria sotto Tolomeo III e i suoi successori, per primo calcolò con buona approssimazione la lunghezza del meridiano terrestre.


ERODOTO (484 ca.-430 ca. a.C.) - Storico greco. Compì numerosi viaggi, visitando anche l'Egitto, dove raccolse dati geografici ed etnici che poi ordinò nelle Storie. Fu il primo a parlare della costruzione delle piramidi di Giza, raccontando delle incredibili sofferenze inflitte dai faraoni agli Egiziani per la loro realizzazione. Secondo Erodoto, le piramidi, inizialmente destinate a essere luogo di sepoltura per il faraone, non furono poi utilizzate a tale scopo (eccezion fatta per Micerino), perché il popolo lo impedì per protesta contro i pesanti maltrattamenti subiti.



Nessun commento: